giovedì 19 gennaio 2012

Creazione delle Gold Card MMC2 per Desire HD ed EVO 3D



GoldCard-Android

La GoldCard è semplicemente una microSD grazie alla quale sarà possibile flashare i fileRUU con un CID differente. Questo ci consentirà ad esempio, di installare una ROM generica anche su un terminale brandizzato, per esempio T-Mobile.

Trasformare la nostra micro SD in una Gold Card è fondamentale per fare determinate modifiche ai terminali brandizzati.Con i Desire HD però non si possono utilizzare le normali e più semplici procedure, ma si dovranno realizzare delle Gold Card con dei CID MMC2.



Requisiti:

  • HTC Sync (scaricabile dal sito ufficiale, www.htc.com)
  • Micro SD di classe elevata (non tutte le micro SD possono essere trasformate)
  • Windows (testato su 7 e XP)
  • ADB (è una parte della cartella tools del SDK)
  • HxD Hex Editor
Istruzioni per la creazione della Gold Card MMC2:
  • Collegate la scheda MicroSD al PC e formattatela in formato FAT32 (con il normale Formatta di Windows)
  • Inserite la MicroSD nel telefono ed avviatelo, quindi collegatelo al PC in mobilità debug (Impostazioni -> Applicazioni -> Sviluppo)
  • Dopo aver scompattato il download del SDK, avviare il Prompt dei comandi, ed entrare nella directory tools (o platform-tools, a seconda della versione scaricata)
  • Digitare 'adb shell cat /sys/class/mmc_host/mmc2/mmc2:*/cid' e premere invio (se per esempio bisognerà avviare adb dalla sottocartella tools del sdk, bisognerà digitare “cd cdk\tools\adb shell..”). Apparirà un codice numerico molto lungo (per esempio 532600bd227d9c0347329407514d5402).
  • Aprire questo link ed incollare il codice numerico apparso nel prompt. Annotarsi il reverse code (per esempio 00544d5107943247039c7d22bd002653) ed incollarlo in questo sito. Inserite il numero di CID trovato e il vostro indirizzo email. Quindi aspettate che vi venga inviato il file .IMG tramite e-mail.
  • Avviare l’HxD hex editor (ricordate di eseguirlo come Amministratore su Vista e 7)
  • Nel menu 'Extra' selezionare 'Open Disk'. Sotto physical disk, selezionare Removable Disk (la vostra microSD), ricordando di togliere il segno di spunta su 'Open as Readonly' e premere OK.
  • Nel menu 'Extra' selezionare 'Open Disk Image'. Aprire l’immagine della goldcard ricevuta via mail.
  • Fatto ciò avrete 2 finestre, una rappresentante il file .img e l’altra con la scheda. Quando verrà chiesto il “sector size”, selezionare 512 (harddisk / floppy disk) e fare clic su OK.
  • Nella finestra del file .img, premere “select all” (menu “Edit”) e quindi “copy”.
  • Andare nella finestra della goldcard. Selezionare tutti i settori da 00000000 a 00000170 (includendo la linea con lo  00000170), quindi cliccare sul menu “Edit” e sovrascrivere il tutto cliccando su “Paste Write” (sovrascrivere il numero esatto di settori presenti nel file immagine).
  • Salvare il tutto cliccando su “save” del menu “File”, accettando gli avvisi di pericolo.
  • Et Voilà! La Gold Card è creata…

Nessun commento:

Posta un commento

Si è verificato un errore nel gadget