domenica 8 aprile 2012

Temple Run per Android, pronta la recensione del gioco che sta spopolando il Google Play

unnamed

Finalmente è disponibile in versione gratuita nel Google Play "Temple Run", il gioco, che ha già riscosso un notevole successo per i dispositivi Apple iOS, e che ora promette di far faville anche nel mondo del robottino verde.

unnamed (1)unnamed (2)

Il motto del gioco è “correre per salvarsi!”. In ogni film d’avventura c’ è una scena in cui l’eroe mette alla fine le mani sul tesoro, ma deve poi attraversare un labirinto di trappole per uscir fuori vivo. Testa i tuoi riflessi nella corsa lungo le mura dell’antico templio e lungo dirupi. Svicola per girare, salta e scivola per evitare ostacoli, raccogli monete e compra potenziamenti.

unnamed (3)unnamed (4)

Il gioco pesa circa 25-30 Megabyte e secondo molti è uno di quei giochi che crea una vera e propria dipendenza. Bisogna essere bravi e veloci per far muovere l'omino, una sorta di Indiana Jones in fuga da un branco di scimmie assatanate.

I controlli sono intuitivi e sfruttano il sistema touchscreen del telefono. Effettuando delle slide a destra e sinistra si effettueranno dei movimenti nelle medesime direzioni e verso l’alto e il basso effettueremo delle scivolate e dei salti. Inoltre, sfruttando l'accelerometro del dispositivo, è possibile far spostare l'omino a sinistra o destra del percorso, in modo da schivare buche o da raccogliere bonus.

Mentre si 'gareggia' ci sono degli obiettivi da raggiungere. Quando si è alle prime armi, per esempio, viene richiesto di correre per 500 metri senza sfracellarsi o inciampare nelle radici degli alberi. Sembra facile, invece... Man mano che si diventa più abili nel gioco cresce la difficoltà anche per raggiungere i singoli obiettivi.

https://play.google.com/

chart

Nessun commento:

Posta un commento

Si è verificato un errore nel gadget